SONDAGGIO ANONIMO

GIORGIA PUSCEDDU
GIORGIA PUSCEDDU

Cari amici, come avrete notato, il 2020, per noi ragazzi, si sta dimostrando un anno veramente strano. Ovviamente, colpevole è l’emergenza Covid, che ci impone delle regole e dei comportamenti che non avremmo mai immaginato di dover rispettare.

Eppure, nella Storia, non è la prima volta che una pandemia coinvolge l’essere umano, sconvolgendo le abitudini di vita: basti pensare alla Spagnola del 1918, che uccise 50 milioni di persone, nel mondo.

Perché non si era previsto un Piano? Ci sono in caso di incendio, per i terremoti… Ma soprattutto, quello che è stato messo in campo, è giusto?

Ogni giorno i telegiornali parlano di come noi giovani stiamo affrontando questa emergenza, di come ci dobbiamo comportare e delle conseguenze che probabilmente subiremo: a parlare sono sempre i “grandi”, i politici i giornalisti e i tecnici… Ma noi come la pensiamo?

Ho scritto alcune domande alle quali sarà facile rispondere; se vorrai aiutarmi, sarai parte anche tu di un sondaggio, ovviamente anonimo, che pubblicheremo in un articolo di giornale.

Giorgia Pusceddu

CLICCA SOTTO PER PARTECIPARE AL SONDAGGIO

http://www.isvra.eu/sondaggio/